D

Divano ti amo! Ma attenzione alla postura.

Morbido, comodo e accogliente. Sprofondare nel caldo abbraccio del nostro divano a fine giornata è una grandissima tentazione, a cui possiamo cedere, ma con alcuni accorgimenti, per salvaguardare la nostra schiena.

La scuola, il lavoro, gli spostamenti – spesso in automobile – ci costringono a trascorrere seduti molte ore della nostra giornata. La sedentarietà a cui siamo sottoposti è purtroppo però nemica della nostra salute, in particolare potrebbe causare danni alla cervicale e alla schiena.

Movimento e riposo sono due ottimi metodi per evitare spiacevoli malanni, ma entrambi vanno fatti con metodo ed attenzione. Ebbene sì, anche rilassarsi sul divano, va fatto bene. E’ noto che, una delle principali cause del mal di schiena è il modo scomposto in cui stiamo seduti sul divano di casa, soprattutto quando guardiamo la televisione in quanto la postura scorretta che tendiamo ad assumere, costringe la colonna vertebrale in una posizione non naturale e fisiologica.

Quando la sera, in un momento in cui siamo stanchi e la colonna vertebrale è già provata da un lungo giorno di lavoro, ci sediamo sul divano assumendo una postura non corretta, possiamo aumentare il rischio di dolori alla schiena, alle gambe e alle braccia.

Dobbiamo quindi cercare di sistemarci il più comodamente ma furbescamente possibile: per prima cosa cerchiamo di non alzare le gambe oppure, se abbiamo il divano con la seduta reclinabile, cerchiamo di non abbassare lo schienale del tutto.
È fondamentale che la schiena segua le sue curve naturali: cifosi e lordosi che si alternano dalla parte cervicale a quella sacrale. Per questo motivo, esistono sedie e sedili ergonomici con supporto a livello lombare. Anche la testa andrebbe appoggiata per rilassare tutta la muscolatura.

Sul divano occorre evitare di assumere una posizione “incassata” con il bacino più in basso delle gambe perché in questo modo la curvatura fisiologica della colonna vertebrale non viene rispettata.
Per mantenere la giusta postura, possiamo aiutarci anche con i cuscini del divano, collocandoli in posizioni specifiche per agevolare la seduta, ad esempio appoggiando un cuscino arrotolato all’altezza dell’osso sacrale, in modo da riempire bene lo spazio lombare.

Adesso, possiamo goderci il meritato relax che stavamo cercando!

Vieni a scoprire il tuo alleato del benessere tra la numerosa gamma di divani reclinabili Chateau D’Ax.

CategoriesSenza categoria