B

Barefooting. A piedi nudi è meglio!

Camminare a piedi nudi abitualmente, anche tutti i giorni, sia in casa che all’aperto, per godere di tutti i benefici che il contatto con il suolo può donare. Ecco a voi, il barefooting.

Si tratta di una pratica che consiste nel non indossare calzature durante le proprie normali attività quotidiane. Non indossare le scarpe e camminare solo a piedi nudi è una vera e propria filosofia di vita.

La filosofia di base è che indossare delle calzature possa togliere sensibilità ai piedi e che ciò possa provocare degli effetti negativi sul nostro modo di camminare e sulla nostra postura, con particolare riferimento ai delicati equilibri muscolo-scheletrici del nostro corpo.

Se vi piace camminare scalzi quando siete in casa, allora sarete felici di scoprire che la vostra è davvero una buona abitudine. Camminare scalzi fa bene alla salute e in casa lo potrete fare senza problemi e senza rischi.

Il contatto completo della pianta del piede con il pavimento permette al corpo di aumentare la superficie di appoggio e di rimanere in equilibrio senza sforzi. Per di più, alcuni tipi di scarpe, come le infradito e in generale le ciabatte con la suola piatta, non sono l’ideale per la postura.

Camminare a piedi nudi aiuta inoltre a rafforzare i muscoli dei piedi e delle gambe e ad utilizzare meglio le dita dei piedi, che altrimenti rimarrebbero costrette in una scarpa chiusa, e a renderle più flessibili.

Stare scalzi inoltre migliora la circolazione del sangue e di conseguenza aiuta a prevenire il gonfiore di gambe e caviglie dovuto proprio a problemi circolatori.

Potete anche provare a farlo anche fuori casa: camminare sulla sabbia, sulle piccole rocce o sull’erba stimola i punti di pressione.
Inizialmente si potrebbe trovare un po’ difficile camminare a piedi nudi, ma col passare dei giorni rinforza lentamente le gambe e il corpo. Il livello di energia aumenta, rendendoci molto attivi.

Camminare a piedi nudi può non solo rafforzare i piedi, le caviglie, curare i dolori cronici, infiammazioni e insonnia, ma può anche migliorare la postura, alleviare l’ansia e lo stress: permette di entrare in contatto con noi stessi; riporta al benessere e alle sensazioni provate quando eravamo bambini. Ci riporta a ricordi antichi e piacevoli, ci fa riscoprire la nostra interiorità.

Se preferite rimanere scalzi solo nell’ambiente casalingo, una passeggiata sulle varie superfici della vostra abitazione darà sicuramente i suoi benefici.

CategoriesSenza categoria