V

Vasi artigianali

Realizzare un vaso con le proprie mani è un’opera semplice e divertente che vi regalerà tante soddisfazioni e darà vita ad elementi d’arredo davvero originali.

I vasi sono recipienti nei quali collochiamo piante di ogni tipo: piccoli bonsai, fiori, felci, piante aromatiche, fino a piante di grandi dimensioni come ficus e addirittura palme.

La loro funzione è essere il supporto adeguato alla pianta ornamentale, scelta per uno spazio in particolare, dentro o fuori casa.
Anche se è facile comprarli in qualsiasi negozio di giardinaggio e nei supermercati, spesso si trovano vasi in terracotta o plastica che non sempre sono gradevoli alla vista.

La soluzione migliore è realizzare vasi in base ai nostri gusti, creando qualcosa di originale, che soddisfi le nostre esigenze e nasca dalle nostre competenze e spunti creativi.

Se non ci sentiamo dei provetti Picasso, la soluzione più facile, è il riciclo delle cassette di legno: un’operazione semplice e che vi darà un risultato molto apprezzabile e naturalmente originale.

Grazie alle loro dimensioni questi recipienti possono contenere più di una semplice pianta; possiamo pensare quindi di utilizzarli per creare un piccolo giardino di piante aromatiche fresche o spezie per cucinare, oppure per creare composizioni di fiori colorati da disporre lungo il perimetro del terrazzo o in giardino.

Questi contenitori di legno però necessitano di qualche piccola attenzione: prima di aggiungere la terra, passiamo una mano di impregnante specifico, ai fini di proteggere il legno dal sole e dalle abbondanti piogge, e assicuriamoci che l’acqua possa defluire da sotto praticando qualche piccola apertura, se già non è presente, per evitare che ristagni all’interno della fioriera creando muffe pericolose per le vostre piante.

Un’idea creativa e divertente è creare un piccolo vaso recuperando alcuni utensili da cucina che non utilizziamo più come, ad esempio, lo scolapasta!
Grazie ai fori sul fondo, è perfetto per le piante che richiedono un alto drenaggio e un terriccio non troppo umido, come quelle grasse.
Vi servirà un telo per pacciamatura: un tessuto plastico che fermerà terriccio e acqua, evitando di farli colare dai buchi.

Tra le idee più originali che vi proponiamo, ci sono gli stivali di gomma – suggerimento ideale per chi ha dei bambini e paia di scarpe che diventano inutilizzabili in breve tempo.
Appesi alla ringhiera del balcone, messi in ordine sparso sul vostro terrazzo, creano un ambiente allegro e creativo. Anche in questo caso, ricordatevi di fare piccoli fori sul fondo per evitare che l’acqua ristagni.

Potete trasformare tantissimi oggetti casalinghi in vasi dalle forme e dimensioni più disparate: ombrelli, innaffiatoi, vasetti di latta o plastica, bottiglie di vetro (che potrete rivestire di stoffa, corda o pitturare a mano), insomma, non si finisce mai di trovare soluzioni brillanti per dei veri e propri vasi artigianali.

Contatta gratuitamente gli esperti Chateau d’Ax per avere consigli su come disporre le tue creazioni in casa e condividere la tua creatività.

Buon divertimento!!

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *