G

Gli oli essenziali dell’inverno

Ci aiuteranno ad affrontare i piccoli o grandi malanni di stagione, rinforzeranno le nostre difese immunitarie, combatteranno contro i batteri e i virus negli ambienti da noi più frequentati: sono gli oli essenziali dell’inverno.

Un olio essenziale è una sostanza naturale presente nei petali dei fiori, nella buccia dei frutti, nella resina e nella corteccia degli alberi e nelle radici delle erbe e piante aromatiche ottenuta per estrazione da prodotti vegetali ricchi di essenze e si presenta come una sostanza oleosa volatile e profumata come la pianta da cui proviene.

L’estrazione delle essenze aromatiche è un’arte antichissima, gli egizi i greci e i romani usavano profumi e unguenti come primi rimedi terapeutici. L’aromaterapia si serve degli oli essenziali, per assicurare benessere, prevenire malattie e per curare il corpo e la mente.
Utilizzati disciolti in un bagno caldo per rilassarsi, sprigionati attraverso gli appositi diffusori per profumare l’ambiente oppure per un massaggio in caso di dolori reumatici o strappi muscolari gli oli essenziali possiedono proprietà antinfiammatorie balsamiche e stimolanti.

Per aiutare il nostro organismo ad affrontare l’inverno la natura ci offre sostanze utili per rafforzare le nostre difese immunitarie e alleviare i sintomi della tosse, del raffreddore e del mal di gola.

Miglioriamo la nostra salute in modo naturale e mirato con gli oli essenziali, ma prima di cimentarci negli acquisti cerchiamo di capire gli oli più indicati per la stagione invernale, quelli che ci aiuteranno ad affrontare i piccoli o grandi malanni di stagione, rinforzando le nostre difese immunitarie, distruggendo i batteri e i virus negli ambienti da noi più frequentati, causa di tutti i disturbi di cui siamo spesso affetti in questo periodo.

Combattere virus, batteri e agenti patogeni è molto semplice basta utilizzare il giusto olio essenziale e state sicuri che il vostro organismo vi ringrazierà.
Contro raffreddore, mal di gola e tutti quei piccoli malanni di stagione portati dall’inverno l’olio essenziale di Eucalyptus Globus con proprietà decongestionanti delle vie respiratorie è raccomandato contro raffreddore e bronchite da diffondere nell’ambiente tramite gli appositi diffusori, una decina di gocce per 20 minuti o utilizzare due gocce di olio essenziale da massaggiare sul petto.
Indicato per la disinfezione dell’ambiente, per stati di ansia e disturbi digestivi, l‘olio essenziale di Arancio dolce è antivirale e aiuta a scacciare via i piccoli malesseri di stagione, aiuta ad eliminare le tossine, rilassa combattendo l’insonnia come l’olio essenziale di Lavanda Fine.
Dalle foglie della pianta del Tè, l’olio essenziale di Tea Tree è utile per tutte le infezioni dell’apparato respiratorio grazie alle sue proprietà antisettiche. Può essere inalato sotto forma di vapore, per un massaggio rilassante o disciolto nell’acqua per un bagno caldo: ha proprietà antisettiche e antibatteriche.
Ideale d’inverno, oltre al suo profumo rilassante ha anche un effetto balsamico per le vie respiratorie l’olio essenziale di Pino Mugo, contro la tosse e il raffreddore. La sua essenza balsamica è ottima per la diffusione ambientale: il Pino Mugo porta il profumo del bosco direttamente a casa.

Contro la tosse, inalazioni con l’olio essenziale di Finocchio aiutano a lenire lo stimolo della tosse e sciogliere il catarro. Inoltre, rinforzano i bronchi grazie all’azione espettorante dell’olio essenziale liberando le vie respiratorie e favorendo la guarigione delle infezioni.

L’olio essenziale della Cannella ha spiccate proprietà antibiotiche, utile contro infezioni dello stomaco e dell’intestino, diarrea, parassitosi. È un forte stimolante del sistema nervoso.

Rilassati e respira. Sei su un divano Chateau d’Ax.

Grazie al movimento relax, non ti resta che chiudere gli occhi e lasciarti trasportare in un’oasi di benessere.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *