Lorem

Arredamento vintage moderno: come arredare la casa

Lo stile d'arredamento vintage moderno si traduce nel mix and match tra il passato e il presente, creando sinergie uniche e dal gusto attuale. Se la vostra intenzione è quella di rinnovare l'arredamento, senza stravolgere eccessivamente tutto l'ambiente, allora questo è l'articolo adatto a voi. Basterà inserire qualche elemento vintage all’interno dell’arredamento moderno: una lampada, un elettrodomestico, una madia, una poltroncina. L’effetto sarà quello di uno stile eclettico ma raffinato, un ambiente pieno di vita e di calore.

Come abbinare questo tipo di arredamento?

Per arredare casa in stile vintage moderno si combinano insieme mobili moderni ed elementi vintage. La base dell’arredamento vintage moderno è la modernità dei nostri tempi con mobili chiari dalle forme essenziali. Quindi il nostro consiglio è quello di andare ad introdurre alcuni elementi vintage o anche dal sapore vintage. Oltre agli arredi bisogna prestare attenzione anche alle nuance e ai tessuti scelti. Per gli amanti dello stile anni '20 vi consigliamo di scegliere alcuni elementi che rimandino all'Arte Floreale, casomai utilizzando il ferro battuto come elemento decorativo. Chi tra di voi predilige uno stile anni '50 potrebbe optare per palette cromatiche tenui e forme tipiche del periodo. Invece chi, infine, opterà per uno stile che strizza l'occhio agli anni '70 non potrà fare a meno di inserire degli elementi optical.

Arredamento vintage moderno anni '20

Se la vostra scelta dovesse ricadere su uno stile che richiama questa decade vi consigliamo di optare per una palette con colori neutri con l'inserimento del bianco e del nero. Amate i ruggenti anni ’20? Se la vostra rispoista è sì, non potete rinunciare ad un ambiente in cui lo sfarzo e il lusso si accompagnano alla funzionalità e alla praticità degli arredi tipici moderni. Prendendo spunto dall’Art Decò , con elementi in acciaio e vetro come le tipiche lampade in stile Tiffany. Se invece la vostra estetica rispetta più il minimalismo della Germania anni '20 che ricorda la Bauhaus, oltre a consigliarvi di leggere il nostro articolo sulle differenti correnti artistiche, vi consigliamo di puntare tutto su linee pulite e forme scarne. Cercate sempre di bilanciare il moderno con il vintage in modo da creare un buon equilibrio, giocando per sottrazione dove necessario. Per restare in tema vi consigliamo il nostro modello Golden con i suoi piedini metallici e la vasta scelta di rivestimenti, che darà il giusto tocco anni ’20 in chiave moderna al vostro living.

Arredamento vintage moderno anni '50

Nel caso in cui siate amanti di un arredamento vintage moderno anni ’50, vi consigliamo una palette con colori tenui, basata su tonalità pastello tipiche dello stile dell'epoca. Forme bombate accostate ad un tavolo dallo stile moderno? Perché no! Non dimenticatevi i colori pastello tipici di quegli anni e gli elettrodomestici come il tostapane o il frullatore che diventano dei veri e propri oggetti d'arredo e da collezione. Un vecchio telefono con il quadrante rotante per comporre il numero, appoggiato su una credenza in legno e metallo, ed il gioco tra vintage e moderno è fatto! I mobili per eccellenza sono quelli che hanno inserti in metallo o in plastica, perfetti per far risaltare colori caldi e sobri. Che sia una mobile basso oppure un elemento moderno come una parete attrezzata, sarà la vostra scelta a definire lo stile di cui la vostra casa ha bisogno.

Arredamento vintage moderno anni '70

Per chi predilige uno stile verso gli anni '70 il nostro consiglio è quello di palette con colori vivaci. Quindi sì al color block e alla carata da parati optical o con stampe tipiche dell'epoca. Create accostamenti sempre equilibrati tra vintage e moderno, date spazio alla forme geometriche, in stampe da appendere al muro oppure su tappeti grandi, da posizionare davanti al vostro divano. Sì a mobili lucidi con toni scuri o accesi, meglio se realizzati con un mix di materiali come il vetro e il legno. Optate per scelte che possano essere la traduzione tra il vintage e il moderno: ad esempio con un divano in velluto e pouf accoglienti.

Adesso che vi siete fatti un'idea su come potrebbe essere il vostro arredamento vintage moderno, vi invitiamo a venirci a trovare nei nostri punti vendita.

Leggi anche

Chateau d'Ax logo
Chateau d'Ax logo

Chateau d'Ax logo
Storia

Made in Milano,
designed for the world

ChateauMag è un’idea di Chateau d’Ax, storica azienda nata nel cuore della Brianza nel 1948. La grande passione per il lavoro, l’artigianalità del mestiere, la sensibilità per la qualità e la cura nel servizio sono i valori che abbiamo sempre coltivato negli oltre 70 anni della nostra storia. Valori che diventano cultura, che ci rendono un’eccellenza italiana e che ci stimolano a creare prodotti sorprendenti, diffusi in oltre 80 Paesi nel mondo.

Iscriviti