Lorem

Arredare in stile mediterraneo: la guida

Per arredare in stile mediterraneo partite dalla palette cromatica offerta dal mare. Chiudete gli occhi e immaginate di sentirne il rumore, la calda sabbia sotto i piedi e il profumo della salsedine. Che sia una piccola casetta o una villetta a picco sul mare, la quantità di iodio respirabile è la stessa, non vi resta che scoprire pochi e semplici consigli su come arredarla!

Atmosfere e colori

Lo stile mediterraneo è una delle diverse rappresentazioni dello stile e del gusto italiano nel mondo: elegante, fresco, sobrio e luminoso. La percezione che si ha quando si pensa allo stile mediterraneo è di assoluto relax e benessere, immersivo con la natura, quasi a continuazione di essa. Arredare in stile mediterraneo vuol dire essere così bravi da avere un unico impatto visivo tra interno ed esterno della casa; la palette cromatica tipica di questo stile passa per il blu e il bianco, che insieme ricordano le onde ed infondono calma e serenità; per questo motivo vi consigliamo di lasciarvi guidare da tutte le nuance del blu. Il bianco, oltre che per le pareti, potereste usarlo anche per tende leggere e fresche in cotone misto lino, oppure per dei cuscini (questi ultimi, casomai, con ricami tipici dell’uncinetto). Per portare un tocco di mare anche quando vi sedete sul vostro divano, potreste optare per il modello Monza in versione bicolore tortora e azzurro come il mare, con il suo sistema chaise longue e il rumore delle onde di sottofondo l’esperienza di comfort è garantita.

Elementi naturali

Per arredare in stile mediterraneo è fondamentale non dimenticare un tocco neutro che bilancia la palette cromatica e infonde lo stesso calore della sabbia. Quindi sì all’utilizzo del legno che con il suo colore entra a far parte della triade con il blu e il bianco donando un allure super chic ed elegante. Lasciatevi conquistare dal parquet in legno oppure optate per le travi a vista del soffitto. Altri materiali dal sapore naturale che possano fare da gioco nel tris con il blu e il bianco possono essere la pietra, il vimini e le ceramiche colorate. La pietra potrebbe essere a vista, pura e non per forza imbiancata; il vimini potrebbe tradursi in sedie e arredamento per il vostro terrazzo. Infine, le ceramiche colorate per servire i vostri manicaretti vista mare ai vostri ospiti.

Zona living: il fulcro del mediterraneo

Per arredare in stile mediterraneo la zona living sarà fondamentale lasciare ampi spazi luminosi. Tende leggere dai colori chiari e naturali per lasciar filtrare la luce del giorno e donare all’ambiente un tono caldo e quanto più naturale possibile. Il nostro consiglio è quello di lasciare le pareti a tinte neutre come giallo, beige o bianco. Osate con i pavimenti e i rivestimenti in ceramica: potreste optare per delle maioliche tipiche delle località marittime. I mobili saranno essenziali e in legno chiaro, da abbinare con poltroncine e divanetti in vimini. Per decorare utilizzate bottiglie colorate e vasi in vetro da riempire con fiori o erbe profumate. Non dimenticatevi della possibilità di avere il pavimento in cotto (che potrà essere la continuazione anche per il vostro terrazzo visto mare).

Vieni a scoprire i nostri divani perfetti per la tua casa al mare, ti aspettiamo nei nostri punti vendita.

Leggi anche

Chateau d'Ax logo
Chateau d'Ax logo

Chateau d'Ax logo
Storia

Made in Milano,
designed for the world

ChateauMag è un’idea di Chateau d’Ax, storica azienda nata nel cuore della Brianza nel 1948. La grande passione per il lavoro, l’artigianalità del mestiere, la sensibilità per la qualità e la cura nel servizio sono i valori che abbiamo sempre coltivato negli oltre 70 anni della nostra storia. Valori che diventano cultura, che ci rendono un’eccellenza italiana e che ci stimolano a creare prodotti sorprendenti, diffusi in oltre 80 Paesi nel mondo.

Iscriviti