Lorem

Come abbinare stile classico e moderno?

Come abbinare stile classico e moderno? L'importante quando combinate due stili così diversi è rispettare la regola del “20-80”, che si traduce nell'80% di arredamento moderno e un 20% di arredamento classico. Seguite questo accorgimento sia per i mobili grandi che per i piccoli dettagli come stampe, libri oppure lampade e suppellettili vari.

Il salotto tra il classico e il moderno

Sapere accostare un pezzo di antiquariato a un complemento d’arredo visibilmente contemporaneo denota grande stile! Immaginate un tavolo antico, completato da sedie in polipropilene trasparente. Oppure un tavolo moderno accostato a una credenza antica. Ma quale potrebbe essere il giusto divano in stile moderno che si abbini bene al resto dell'ambiente classico? Uno dei nostri divani della linea Millennials, dallo stile contemporaneo, fresco e giovane sarà il giusto tocco di stile moderno per il vostro salotto. Come ad esempio il modello Star bicolore, dalle rifiniture attuali e comodo design. Inoltre, con il loro movimento che permette di trasformare le sedute in chaise longue, la comodità è una certezza.

Il mix giusto passa anche dai colori

Come abbinare stile classico e moderno sulla base dei colori? Ad esempio un mobile classico si abbina bene in un contesto moderno se si crea un accostamento per opposizione, senza risultare troppo dirompente. Non rischiate di avere un insieme di punti di colori simili, ma non uguali: su un parquet molto chiaro non sta bene una credenza color ciliegio (che vira sul rossiccio), meglio rimanere sulle stesse cromie. Se la vostra nota moderna si tradurrà nel pavimento in legno bianco, a richiamo, magari, di travi a vista chiare, i vostri elementi classici dovranno stare su dei toni scuri. Così  facendo, creerete un contrasto, oltre che di stile, anche di tonalità, accentuando le differenze che si danno forza a vicenda.

Oggettistica originale e creatività

Lampade vintage, piccole poltrone da far foderare oppure credenze da restaurare; questi sono solo alcuni oggetti che potrebbero darvi il giusto tocco classico. Come ad esempio posizionare una macchina da scrivere nell'angolo studio, utilizzare delle vecchie bottiglie del latte in alluminio come vasi per i fiori. Un'altra possibilità per dare un tocco personale allo stile classico è quello di cimentarsi nella tecnica del decoupage, così da rendere ancora più originale e creativo ogni singolo pezzo che andrete a modificare.

Adesso che avete più o meno un’idea di come abbinare stile classico e moderno, vi aspettiamo nei nostri punti vendita per scegliere il vostro arredo moderno da abbinare al resto dell'ambiente.

Leggi anche

Chateau d'Ax logo
Chateau d'Ax logo

Chateau d'Ax logo
Storia

Made in Milano,
designed for the world

ChateauMag è un’idea di Chateau d’Ax, storica azienda nata nel cuore della Brianza nel 1948. La grande passione per il lavoro, l’artigianalità del mestiere, la sensibilità per la qualità e la cura nel servizio sono i valori che abbiamo sempre coltivato negli oltre 70 anni della nostra storia. Valori che diventano cultura, che ci rendono un’eccellenza italiana e che ci stimolano a creare prodotti sorprendenti, diffusi in oltre 80 Paesi nel mondo.

Iscriviti