Lorem

Come arredare un monolocale: la guida

Come organizzare lo spazio in un monolocale di piccola metratura? Quale stile scegliere? Meglio scegliere un divano letto o un letto con contenitore? I dubbi sono tanti, per questo per arredare un monolocale è necessario avere un piano, ma anche creatività! Seguiteci alla scoperta di alcuni spunti interessanti su come arredare un monolocale.

Ad ognuno il proprio stile

Molti monolocali adottano uno stile moderno, con forme semplici ed essenziali, da tradurre nella scelta di mobili e soluzioni salvasapazio per il vostro monolocale; questo stile si basa sulla funzionalità: per esempio, per pavimenti e rivestimenti potreste scegliere delle superfici lucide o trasparenti, per rendere più luminosi gli spazi. Nel caso in cui vorreste essere funzionali ma chic, il nostro consiglio è di optare per colori neutri per le pareti e per rivestimenti naturali come il legno, oppure con mattoni a vista da abbinarsi a elementi dalle tinte naturali. In questo caso caratterizzate il vostro spazio con elementi che fanno da gioco, come mensole e contenitori in ferro battuto, o dal design lineare. Tipico di questo stile è l’utilizzo del velluto che può tradursi sia in cuscini che nel rivestimento delle vostre poltroncine. Prestate sempre attenzione ai colori che andrete a scegliere, rimanete sempre nella scala dei gradienti oppure optate per due colori totalmente opposti. È fondamentale avere cura per i dettagli: da rifiniture, illuminazione e nuance dell’ambiente. Prestate attenzione della scelta delle rifinizioni in quanto saranno quelle che vi accompagneranno nel tempo e che non cambierete con tanta facilità.

Divano letto o letto con contenitore?

L'opzione del divano trasformabile a letto è un’ottima risposta a come arredare un monolocale, risolvendo il problema dello spazio e dell'angolo camera da letto. Un pratico divano che in tre mosse possa diventare anche un letto, come ad esempio il nostro modello Morfeo: un modello dalle linee morbide del bracciolo, perfetto per chi non vuole rinunciare al design e alla comodità anche in uno spazio ridotto. Qualora il vostro monolocale sia abbastanza ampio da permettervi di avere sia il divano che il letto, vi consigliamo di optare per un modello con il contenitore. Perfetto per riporre coperte e indumenti che non utilizzate, ad esempio nel momento del cambio di stagione così da non dover aprirlo svariate volte ma solo all'occorrenza.Questa soluzione è pensata per arredare in maniera intelligente spazi ridotti, come in questo caso in un'unica soluzione andrete ad arredare sia l'area della camera da letto che l'area del salotto. Invece per quel che riguarda il divano vi consigliamo il nostro modello Star fresco giovane e dal design accattivane è perfetto per un ambiente dalla forte personalità anche se non di grandi dimensioni.

Giochi di colori e specchi

Come arredare un monolocale passa anche per i colori delle pareti, e quelli dei tessuti per i rivestimenti vi consigliamo di stare su nuances chiare. Indirizzate le vostre scelte sempre verso colori vivaci, che vi permettono di illuminare l’ambiente e di regalargli un pizzico di personalità. Per le tende puntate su tessuti lucenti, ma soprattutto trasparenti e leggeri. Così come per i colori dei mobili, che siano sospesi o poggiati per terra: anche in questo caso la scelta cromatica fa la differenza, sì a colori neutri o che ricordino il legno! Oltre ai colori di pareti, tessuti e mobili, un altro trucchetto per dare l’illusione ottica di uno spazio maggiore è l'utilizzo di specchi. Il vetro e il cristallo rendono l’ambiente più luminoso, quindi perché non scegliere anche qualche mobile realizzato in questi materiali? Sono consigliati perché oltre a dare luce, danno anche quel tocco di cura per i dettagli. Gli specchi danno l’illusione che la stanza sia più grande di quello che realmente è, quindi sbizzarritevi con forme e cornici diversamente stilose. Che siano grandi e disposti sulle diverse pareti dell’ambiente oppure che decidiate di farne una con specchi di diversa grandezza e forma, daranno subito l’idea di una casa raffinata e curata, magari alternandoli a qualche stampa di vostra gradimento.

Ti aspettiamo in negozio per scoprire la linea Millennials, pensata apposta per i giovani e per avere il massimo comfort anche in spazi ridotti. Infatti grazie al sistema di regolazione dello schienale che può essere avanzato o arretrato, la seduta si allunga trasformandosi in una vera e propria chaise longue.

Leggi anche

Chateau d'Ax logo
Chateau d'Ax logo

Chateau d'Ax logo
Storia

Made in Milano,
designed for the world

ChateauMag è un’idea di Chateau d’Ax, storica azienda nata nel cuore della Brianza nel 1948. La grande passione per il lavoro, l’artigianalità del mestiere, la sensibilità per la qualità e la cura nel servizio sono i valori che abbiamo sempre coltivato negli oltre 70 anni della nostra storia. Valori che diventano cultura, che ci rendono un’eccellenza italiana e che ci stimolano a creare prodotti sorprendenti, diffusi in oltre 80 Paesi nel mondo.

Iscriviti