Lorem

Divano angolare: quale scegliere e come posizionarlo.

In molti lo pensano, gli esperti di interior design confermano: il divano angolare è una delle soluzioni più versatili in circolazione. Perché è così desiderabile? Prima di tutto la sua forma, perfetta per ambienti meno ampi, poiché offre la comodità di una zona relax senza scarificare la stanza. Con la sua forma ad L, è il modello della convivialità per eccellenza, la sua composizione fa subito arredo e dà un tocco molto personale al salotto. Ma il vero dilemma è come sceglierlo e posizionarlo? Non vi preoccupate! Vi aiutiamo noi attraverso semplici accorgimenti per avere divano ad angolo che possa piacervi esteticamente e che rimanga funzionale.

La posizione più congeniale per il vostro divano

Facendo un schizzo direttamente sulla planimetria, misurate gli spazi e i diversi ingombri, tenendo conto delle aperture di porte e finestre. Giocare un po’ con la vostra zona giorno. Spostate i mobili che potete sempre in maniera funzionale, ad esempio rivedete l’assetto del vostro arredamento, giocando per opposizione. Il divano si posizionerà al posto del tavolo così da trovate un’altra organizzazione al vostro spazio. Cambiare potrebbe darvi una boccata d’aria fresca e una nuova prospettiva sulla vostra casa. Se il divano angolare viene collocato al centro del salotto, si può combinare con un tavolino basso e un tappeto a filo del divano. Così facendo potete delimitare una zona più intima dal resto del living, creando una piccola oasi tutta vostra, in cui accogliere amici e parenti. Il nostro consiglio per ricreare questa soluzione è il modello Verbano dal design moderno ideale per ogni stile di arredamento. I suoi piedini in metallo ne impreziosiscono le linee, i poggiatesta regolabili garantiscono un’estetica ricercata e un comfort elevato per accogliere le persone a voi care nel massimo della comodità.

Divano angolare contro la parete

Questa è una soluzione nel caso in cui il vostro sia un salotto molto ampio, ma non volete focalizzare tutta l’attenzione al centro della stanza, o qualora lo spazio non vi permettesse di creare un’isola al centro del salotto. Potete quindi addossare il vostro divano angolare alla parete in modo da lasciare l’area centrale libera per permettere il passaggio. Il nostro consiglio per questo tipo di soluzione è il modello Catullo, dal design essenziale e dalle linee pulite che racchiude la speciale imbottitura a tre strati 3D Comfort.

Focolare caldo, divano comodo

Se siete così fortunati da avere un camino, ovviamente la posizione ideale del divano angolare è quella di fronte a quest’ultimo. Oltre godere del calore, potreste rivolgervi verso la televisione o verso un tavolino: avete più punti di vista perché le sedute sono orientate in diverse direzioni. Unica nota: prestare attenzione a non posizionare il divano troppo vicino al camino per lasciare spazio per il passaggio, tenendo conto anche della lunghezza della chaise longue.

Con questi pratici consigli alla mano, vi aspettiamo nei nostri punti vendita per scegliere il divano angolare fatto apposta per voi e le vostre esigenze di spazio.

Leggi anche

Chateau d'Ax logo
Chateau d'Ax logo

Chateau d'Ax logo
Storia

Made in Milano,
designed for the world

ChateauMag è un’idea di Chateau d’Ax, storica azienda nata nel cuore della Brianza nel 1948. La grande passione per il lavoro, l’artigianalità del mestiere, la sensibilità per la qualità e la cura nel servizio sono i valori che abbiamo sempre coltivato negli oltre 70 anni della nostra storia. Valori che diventano cultura, che ci rendono un’eccellenza italiana e che ci stimolano a creare prodotti sorprendenti, diffusi in oltre 80 Paesi nel mondo.

Iscriviti