Lorem

Musei online - Le gallerie degli uffizi

La Galleria degli Uffizi di Firenze è uno dei musei più famosi del mondo ed ospita alcuni capolavori assoluti dell'arte di tutti i tempi. Tra gli artisti presenti Giotto, Piero della Francesca, Botticelli, Correggio, Raffaello, Michelangelo, Leonardo e Caravaggio.

Continua la nostra rassegna dei più grandi musei del mondo, visitabili comodamente da casa.

Questa settimana, il protagonista della nostra visita è uno dei musei più famosi ed importanti al mondo, nonché fiore all’occhiello della cultura italiana: le Gallerie degli Uffizi di Firenze; polo museale che comprende il Corridoio Vasariano, le collezioni di Palazzo Pitti e il Giardino dei Boboli, oltre alla galleria che dà il nome a tutto il complesso.

Le quattro realtà museali unificate costituiscono per quantità e qualità delle opere raccolte uno dei più importanti musei del mondo. Comprendono infatti le più importanti collezioni esistenti di Raffaello e Botticelli, oltre ad importanti opere di Giotto, Tiziano, Caravaggio e molti altri.

Il museo ospita una raccolta di opere d'arte di inestimabile valore, il cui nucleo fondante arriva dalle collezioni dei Medici, arricchite nei secoli da lasciti, scambi e donazioni.

Durante il lockdown, le Gallerie hanno lanciato l’hashtag #UffiziDecameron, varato in concomitanza con la nuova pagina Facebook Gallerie degli Uffizi, che offre un panorama molto ricco di immagini, video e tour virtuali.

Grande attenzione è riservata alle opere di Raffaello nel quinto centenario della morte dell'artista. La campagna è estesa agli altri canali social degli Uffizi, YouTube compreso, e prende il nome dal capolavoro di Giovanni Boccaccio, ambientato – com'è noto – durante l'epidemia di peste che nel 1348 sconvolse l'Europa.

Uffizi Decameron, la campagna social lanciata con l’obiettivo di tenere compagnia nel segno della grande arte, è dedicata a tutti coloro che restano in casa per favorire la prevenzione del contagio da Coronavirus.

All’interno di Uffizi Decameron troviamo la sezione “La mia Sala”: una serie di minitour virtuali nei quali gli assistenti museali illustreranno in video alcuni dei più suggestivi angoli delle Gallerie. Con i loro segreti e le loro opere.

La sezione “Ipervisioni” inoltre, propone approfondimenti sui capolavori delle collezioni e la loro storia, navigando tra spunti affascinanti e le immagini ad alta definizione delle mostre virtuali proposte dal museo.

Buona visione!

www.uffizi.it

Leggi anche

Chateau d'Ax logo
Chateau d'Ax logo

Chateau d'Ax logo
Storia

Made in Milano,
designed for the world

ChateauMag è un’idea di Chateau d’Ax, storica azienda nata nel cuore della Brianza nel 1948. La grande passione per il lavoro, l’artigianalità del mestiere, la sensibilità per la qualità e la cura nel servizio sono i valori che abbiamo sempre coltivato negli oltre 70 anni della nostra storia. Valori che diventano cultura, che ci rendono un’eccellenza italiana e che ci stimolano a creare prodotti sorprendenti, diffusi in oltre 80 Paesi nel mondo.

Iscriviti