Lorem

Shabby chic moderno: uno stile unico

Solitamente quando si pensa allo stile shabby si pensa subito ad un ambiente pieno di mobili vintage e dal sapore consunto: non è così se si riesce a bilanciare con il tocco moderno. Lo stile shabby chic moderno è uno stile che può risultare estroso, ma anche impegnativo. Pizzi, merletti, colori pastello e quell'allure di sciupato elegante, sono tutte caratteristiche che dovete tenere a mente nel momento in cui iniziate a mixare con le linee definite e l'eleganza dello stile moderno. Ma come creare questo equilibro e renderlo personale? La prospettiva cambia se scegliete questo stile per la vostra seconda casa, che sia al mare o in montagna, ma il segreto è sempre lo stesso: saper bilanciare.

Atmosfera calda e moderna

Una casa shabby chic moderna deve essere in grado di mostrare il lato più romantico e retrò della propria anima. Diventa protagonista il concetto del recupero degli oggetti, caratteristica fondamentale dell’arredamento shabby. Per cercare l'atmosfera tipicamente calda e moderna, vi consigliamo di optare per tessuti come il lino e il cotone (da bilanciare con dei cuscini che sono a metà tra le fantasie country e naturale); si prestano anche ad essere tinti con tecniche fai da te, per create pezzi unici, estremamente versatili per i diversi rivestimenti e per la biancheria da casa. Per ricreare l’atmosfera tipica e caratterizzante di questo stile vi consigliamo di optare per la scelta di colori tenui da abbinare ai pizzi e merletti. Non solo! Pensate anche di utilizzarli per dipingere i vostri mobili, applicando il trattamento antique che da quel tocco shabby ai vostri pezzi unici e super personali.

La palette dei colori

La selezione dei colori è uno dei primi passi per andare a delineare lo stile shabby chic moderno. I colori da preferire sono: beige, avorio, grigio chiaro e bianco. Essendo lo shabby moderno uno stile che mescola mobili diversi tra loro è importante mantenere la costanza nella scelta dei colori. Così facendo potete dare un senso di continuità all’ambiente, evitando di farlo apparire confusionario. Per creare il giusto equilibro tra la caratteristiche shabby e quelle moderne vi consigliamo di optare per un divano che rimandi allo stile shabby per il colore: come il Monteverdi in versione color panna in pelle perfetto per rientrare nella palette definita dello stile shabby chic moderno.

Un po’ shabby un po’ moderno

Per mixare al meglio questi due stili, vi consigliamo anche di creare una sinergia tra i diversi materiali che scegliete. Caldamente consigliato è il legno, il materiale caratterizzante di questo stile. Potete provare l'abbinamento metallo e specchi: sì a mobili che richiamino lo stile moderno, che siano una parte living oppure una madia costituiti dall’accostamento di questi due materiali. Inoltre potete tradurre questa combinazione  in specchi vintage con cornici importanti. Non dimenticate il tocco di floreale inserito in cestini in vimini ricoperti di tessuto, sui toni del rosa o del verde acqua.

Shabby chic moderno sì o shabby chic moderno no? Vi aspettiamo nei nostri punti vendita per trovare tuto l'arredamento che fa al caso vostro.

Leggi anche

Chateau d'Ax logo
Chateau d'Ax logo

Chateau d'Ax logo
Storia

Made in Milano,
designed for the world

ChateauMag è un’idea di Chateau d’Ax, storica azienda nata nel cuore della Brianza nel 1948. La grande passione per il lavoro, l’artigianalità del mestiere, la sensibilità per la qualità e la cura nel servizio sono i valori che abbiamo sempre coltivato negli oltre 70 anni della nostra storia. Valori che diventano cultura, che ci rendono un’eccellenza italiana e che ci stimolano a creare prodotti sorprendenti, diffusi in oltre 80 Paesi nel mondo.

Iscriviti