Lorem

Soggiorno e cucina in un ambiente unico: come arredare?

Avere soggiorno e cucina in un ambiente unico è una modalità di vivere la zona giorno molto diffusa. Quasi tutte le case di recente costruzione presentano, per questione di spazio, una cucina aperta sul soggiorno. Partiamo, quindi, da una regola base per scoprire dei piccoli segreti per ottimizzate e valorizzate gli spazi.

Ambiente unico fa rima con armonia cromatica

Soggiorno e cucina in un’unica soluzione si può tradurre nella necessità di far leva sull'armonia dell'intero ambiente. Potete creare un equilibrio cromatico partendo dalla scelta dei pavimenti fino ai materiali e colori dei mobili. Basta qualche piccolo accorgimento e l’appartamento apparirà ampio e organizzato. Se cercate ispirazione potreste puntare sul gioco di colori, partendo da lì e scegliendo poche tonalità da alternare. In molti si affidano ai colori neutri o al bianco: non esiste nulla di meglio per creare continuità fra gli ambienti, perché donano luminosità e calore a tutta la zona.

Comfort ed eleganza

Una casa per essere veramente confortevole ed elegante dovrebbe avere un luogo di ingresso che faccia da transizione tra il caos dell’esterno e la quiete della casa; se non vi è la possibilità di ricavare una vera e propria stanza o un corridoio che faccia da filtro, l’ingresso dovrebbe per lo meno essere posizionato nel soggiorno. Importante, in un ambiente unico cucina-salotto, è la scelta della posizione della cucina che essendo a vista, vi consigliamo di non collocare all'ingresso perché potrebbe risultare poco funzionale e ancora meno elegante. Prima di tutto, quindi, pensate bene alla struttura degli spazi. Ad esempio potreste scegliere una cucina ad angolo se la vostra fosse una planimetria quadrata; o optare per una cucina a muro, perfetta su uno spazio rettangolare, meglio ancora se inserita sulla parete più distante dalla porta d’ingresso. Un'altra possibile opzione potrebbe essere quella di una cucina con una penisola così da creare un angolo cottura ben definito, comodo e che rimanga delimitato nel perimetro immaginario dato dalla struttura della cucina stessa.

Dividere gli spazi

Soggiorno e cucina in un ambiente unico, con dei piccoli escamotage, possono essere separati nella classiche due zone. Tra le possibili idee per farlo, alcune sono davvero comode ed ingegnose:

  • Vetrate: optate per questa soluzione per separare la cucina e contenere gli odori senza limitare la luminosità
  • Libreria o pannelli verticali: un’ altra opzione possibile per evitare divisioni nette e guadagnare ripiani in aggiunta
  • Controsoffitto: per sfruttare l'altezza degli ambienti, da decorare con dei faretti
  • Sempre per sfruttare l'altezza delle diverse zone potreste optare per la costruzione di un soppalco
  • Un altro modo per dividere il vostro spazio unico cucina salotto è l'utilizzo del divano in maniera strategica. Ad esempio, qualora scegliate un divano angolare, potreste collocarlo in modo da creare il perimetro della vostra area salotto. Ancora più facile delimitare questa zona se scegliete anche di utilizzare una parete living che vi faccia gioco come parte divisoria. Oltre a poterci posizionare lo schermo della Tv, potrete anche sfruttare mensole e scomparti.

Adesso che avete un'idea su come potrebbe essere la divisione dei vostri spazi, vi invitiamo a venirci a trovare in negozio per scoprire assieme tutte le soluzioni intelligenti che facciano al caso vostro.

Leggi anche

Chateau d'Ax logo
Chateau d'Ax logo

Chateau d'Ax logo
Storia

Made in Milano,
designed for the world

ChateauMag è un’idea di Chateau d’Ax, storica azienda nata nel cuore della Brianza nel 1948. La grande passione per il lavoro, l’artigianalità del mestiere, la sensibilità per la qualità e la cura nel servizio sono i valori che abbiamo sempre coltivato negli oltre 70 anni della nostra storia. Valori che diventano cultura, che ci rendono un’eccellenza italiana e che ci stimolano a creare prodotti sorprendenti, diffusi in oltre 80 Paesi nel mondo.

Iscriviti