Lorem

Weekend fuori porta

L’autunno è la stagione ideale per le gite fuori porta. In questo periodo, la vita riprende il proprio ritmo dopo la pausa estiva, ma la voglia di esplorare posti nuovi è ancora grande.

La stagione autunnale è perfetta per scoprire che a volte, per staccare dalla routine e rigenerarsi, non serve per forza una fuga in un lontano paradiso esotico.

Il nostro Paese è ricco di infinite meraviglie tutte da scoprire, da toccare con mano anche organizzando un breve viaggio last minute in Italia per piacevoli gite in autunno.

Dove andare allora? Le soluzioni sono tante: ci sono le idee fuori porta per godere dei colori di questa stagione in campagna, montagna o collina, ci sono le soluzioni enogastronomiche da cui è impossibile non lasciarsi sedurre.

Arroccato su una parete rocciosa, a strapiombo sullo splendido Lago Maggiore, c’è un luogo affascinante che attira ogni anno migliaia di turisti: l’eremo di Santa Caterina del Sasso a Leggiuno, in provincia di Varese, è il posto perfetto per una gita autunnale indimenticabile. Arte, spiritualità e storia si incontrano in questo luogo dall’atmosfera incantevole, con la sua balconata affacciata sul lago che offre una vista mozzafiato sulle Isole Borromee e la piccola chiesetta impreziosita da affreschi del Cinquecento. L’eremo si raggiunge direttamente dal lago con una barca e salendo una scalinata, oppure dal piazzale sovrastante, approfittando della scala panoramica di 240 gradini o di un ascensore.

Visitare questo altro affascinante luogo vale davvero la pena anche perché… potreste essere tra gli ultimi a poterlo fare! Civita di Bagnoregio, in provincia di Viterbo, è infatti soprannominata “la città che muore” poiché è arroccata su uno sperone di roccia di tufo che si sta inesorabilmente sgretolando a causa dell’erosione operata dai due corsi d’acqua che la circondano, il Rio Chiaro e il Rio Torbido. Si stima che in una decina d’anni il paese non esisterà più. Arrivando da lontano scorgerete gli impressionanti e suggestivi calanchi sovrapposti, formazioni rocciose caratteristiche create appunto dall’erosione.

Se invece il vino è la vostra passione, la Toscana non ha certo bisogno di presentazioni. In autunno questa regione è sicuramente tra le mete più gettonate per un tour enogastronomico in Italia. Come destinazione potete scegliere per esempio la Val d’Orcia, terra di meravigliosi colori e contrasti: qui gli appassionati di trekking potranno scoprire i percorsi collinari tra un’azienda vinicola e l’altra, e cimentarsi nella vendemmia, una possibilità aperta anche alle famiglie con bambini che potranno così conoscere un’attività antica e affascinante.

E se il tuo weekend ideale è a casa con amici, puoi concederti dei momenti relax con Chateau d’Ax.

Vieni a scoprire la nuova gamma di divani letto nei nostri negozi, per potere ospitare chi vuoi per una “due giorni” in compagnia!

Leggi anche

Chateau d'Ax logo
Chateau d'Ax logo

Chateau d'Ax logo
Storia

Made in Milano,
designed for the world

ChateauMag è un’idea di Chateau d’Ax, storica azienda nata nel cuore della Brianza nel 1948. La grande passione per il lavoro, l’artigianalità del mestiere, la sensibilità per la qualità e la cura nel servizio sono i valori che abbiamo sempre coltivato negli oltre 70 anni della nostra storia. Valori che diventano cultura, che ci rendono un’eccellenza italiana e che ci stimolano a creare prodotti sorprendenti, diffusi in oltre 80 Paesi nel mondo.

Iscriviti