CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE

Oggetto

Chateau d’Ax S.p.A. (di seguito: Venditrice) , con sede legale e amministrativa in Lentate sul Seveso, Via Nazionale dei Giovi, 159, capitale sociale euro 5.000.000, interamente versato, iscritta presso il registro delle imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi, C.F. 00368100152, P. I.V.A. 00682600960, vende direttamente, on line, solo sul territorio italiano, secondo le modalità di seguito riportate, i prodotti a marchio “ Chateau d’Ax” rappresentati e descritti nel proprio sito “ www.chateau-dax.it” (di seguito: sito).

Si evidenzia che l’immagine dei prodotti rappresentati nel sito deve ritenersi di carattere puramente informativo, in quanto non risulta tecnicamente possibile assicurare l’esatta coincidenza dei colori e delle finiture dei prodotti con quelli reali; le caratteristiche dei modelli in vendita potranno essere visionate nei punti vendita concessionari di Chateau d’Ax S.p.A. indicati nel sito, previo contatto telefonico per la verifica della presenza del prodotto oggetto di interesse.

Si precisa che nel sito sarà presente anche una sezione denominata “Outlet” in cui verranno offerti in vendita, a prezzi particolarmente vantaggiosi, modelli nuovi di fuori produzione o provenienti da esposizioni, fiere o riprese fotografiche / televisive e che non potranno, pertanto, essere visionati presso i punti vendita.

Le condizioni generali di vendita di seguito specificate devono intendersi riferite esclusivamente alla vendita on line, sul territorio italiano, dei prodotti a marchio “Chateau d’Ax” e di cui al sito della Venditrice.

L’Acquirente, prima di trasmettere l’ordine telematico, è tenuto ad esaminare con attenzione le presenti condizioni generali di vendita on line e ciò in quanto con l’inoltro dell’ordine dette condizioni si intenderanno definitivamente accettate.

Ordini

I prodotti esposti nel sito con l’indicazione dei relativi prezzi costituiscono offerta al pubblico ex art. 1336 c.c.. La vendita si intenderà perfezionata nel momento in cui la Venditrice riceverà l’ordine dall’Acquirente che sarà, pertanto, tenuto al pagamento del relativo prezzo.

La Venditrice procederà, in ogni caso, ad inviare all’Acquirente, all’indirizzo di posta elettronica comunicato, la conferma dei prodotti oggetto del contratto.

Non sarà possibile effettuare alcuna modifica dei prodotti acquistati.

L’Acquirente è tenuto a controllare con attenzione i dati contenuti nella conferma dei prodotti acquistati e qualora dovesse verificare eventuali anomalie sarà tenuto a darne immediata comunicazione via e-mail alla Venditrice all’indirizzo: servizioclienti.online@chateau-dax.it.

Nel caso in cui i prodotti acquistati non fossero più disponibili, la Venditrice provvederà a comunicarlo prontamente all’Acquirente e sarà tenuta all’immediato rimborso dell’importo incassato.

I prezzi di ogni singolo prodotto e le spese di trasporto/consegna, comprensivi di I.V.A., validi per consegne sul territorio italiano, sono indicati nel sito e verranno riportati nell’ordine. Il prezzo applicato sarà quello indicato nel sito il giorno dell’ordine e non sarà oggetto di modifica anche se detto prezzo dovesse essere successivamente cambiato.

Il pagamento potrà essere effettuato:

con carta di credito al momento dell’inoltro dell’ordine;

oppure:

con bonifico bancario; in questo caso la Venditrice comunicherà all’Acquirente, con l’invio della conferma dei prodotti acquistati, anche i dati necessari per il bonifico; il mancato accredito dell’importo dovuto entro 15 giorni dall’invio dei dati necessari per il bonifico, comporterà la risoluzione di diritto del contratto che verrà comunicata all’Acquirente all’indirizzo mail reso noto con l’ordine.

La Venditrice trasmetterà all’Acquirente l’originale della fattura elettronica secondo le modalità indicate nella fase di acquisto.

Consegne

I Prodotti saranno spediti all’indirizzo indicato dall’Acquirente nell’ordine, previo cognizione di avvenuto pagamento: il pagamento a mezzo bonifico bancario sarà comprovato dall’accredito sul conto corrente indicato per la transazione, mentre il pagamento a mezzo di carte di credito sarà comprovato dalla conferma di avvenuta transazione da parte del relativo circuito.

La consegna verrà effettuata tramite un Corriere espresso qualificato o specializzato nella consegna di mobili all’indirizzo indicato nell’ordine, nel rispetto dei tempi forniti nel momento della creazione dell’ordine.

Se l’ordine è composto da più prodotti, ciascun prodotto potrebbe avere tempi differenti di consegna sulla base dell’approvvigionamento dei materiali, del processo di produzione etc.

La Venditrice si riserva la facoltà, ove lo ritenga necessario, di suddividere la consegna dei prodotti in diversi momenti (anche nel caso in cui i prodotti facciano parte di un medesimo ordine).

La consegna è da intendersi completata nel momento in cui i prodotti arrivano a destinazione presso l’indirizzo indicato dall’Acquirente al momento dell’ordine.

La bolla di consegna emessa dal Corriere, datata e sottoscritta dall’Acquirente è prova dell’avvenuto trasporto e consegna dei prodotti e determina l’inizio del periodo di garanzia legale.

La data e la fascia oraria di consegna verranno comunicate dal Corriere incaricato della consegna e dovranno essere confermate dall’Acquirente al Corriere stesso.

Se l’Acquirente entro 48 ore dalla conferma della data e ora di consegna al Corriere, comunica a quest’ultimo la necessità di riprogrammare la consegna, la stessa verrà riprogrammata senza alcun costo aggiuntivo.

La consegna verrà effettuata nel luogo indicato dall’Acquirente con posizionamento dei prodotti e ritiro degli imballi.

L’Acquirente dovrà verificare la corrispondenza quantitativa e qualitativa dei prodotti consegnati a quanto ordinato; eventuali anomalie dovranno essere segnalate sul documento di trasporto e, in ogni caso, comunicate al più presto alla Venditrice via mail o raccomandata.

Qualora l’Acquirente, dopo avere confermato i tempi di consegna al Corriere, si rendesse indisponibile al ritiro sarà tenuto al pagamento delle spese che il Corriere stesso dovesse sostenere per gli ulteriori tentativi di consegna.

Nel caso in cui, ad avviso di merce pronta, l’Acquirente chieda un posticipo di consegna dopo il 21esimo giorno dalla prima telefonata del Corriere, saranno addebitati al Cliente i costi di giacenza ove esistenti e nella misura in cui saranno calcolati dalla Venditrice.

Qualora i prodotti non venissero ritirati nel termine di 30 giorni per indisponibilità dell’Acquirente, la Venditrice avrà la facoltà di comunicare all’Acquirente la risoluzione di diritto del contratto; in tal caso, la Venditrice sarà tenuta a rimborsare il prezzo pagato dall’Acquirente, detratti i costi di spedizione e/o di deposito e del 35% del totale dell’ordine, a mezzo bonifico bancario.

Garanzia ed assistenza

La Venditrice sarà responsabile, nei confronti dell’Acquirente consumatore, per i difetti di conformità che dovessero manifestarsi entro il termine di 2 (due) anni dalla consegna del bene; non sono compresi nella garanzia eventuali vizi che dovessero emergere in conseguenza dell’uso non corretto fatto dall’Acquirente.

L’Acquirente consumatore sarà tenuto, a pena di decadenza, a denunciare alla Venditrice ogni eventuale difetto di conformità entro 2 (due) mesi dalla scoperta, specificando il difetto ed allegando, se possibile, la fotografia dello stesso.

Per quanto riguarda la regolamentazione della garanzia e gli specifici diritti dell’Acquirente consumatore si rinvia alle previsioni degli articoli 128 e seguenti del codice del consumo ( D.Lgs.n. 206/2005).

Con riferimento all’Acquirente non consumatore, invece, lo stesso sarà tenuto, ai sensi dell’art. 1495 codice civile, a denunciare i vizi entro 8 giorni dalla scoperta; l’azione si prescrive in un anno dalla consegna.

Nel ribadire che i Prodotti indicati nella sezione “outlet” del sito sono stati utilizzati per esposizioni, fiere, riprese fotografiche / televisive, motivo per cui verranno posti in vendita a prezzi particolarmente vantaggiosi, si evidenzia che gli stessi potrebbero evidenziare segni di usura rientranti nella normalità e che in nessun caso potranno essere considerati difetti di conformità; la Venditrice sarà responsabile, nei confronti dell’Acquirente consumatore, per eventuali difetti di conformità di tali beni per la durata di un anno dalla consegna.

Per la denuncia di eventuali difetti di conformità e per ogni necessità di assistenza, anche post-vendita, l’Acquirente potrà utilizzare il seguente indirizzo di posta elettronica: servizioclienti.online@chateau-dax.it

In caso di denuncia di difetti di conformità, la Venditrice , in considerazione del difetto denunciato e, se possibile, fotograficamente documentato, invierà sul luogo un proprio tecnico per gli interventi del caso e, ove necessario, procederà al ritiro del bene a sua cura e spese.

Qualora la Venditrice dovesse verificare che il difetto denunciato dall’Acquirente non sia un difetto di conformità ai sensi delle disposizioni di legge vigenti, verranno addebitate all’Acquirente le spese sostenute dalla Venditrice per le verifiche del caso.

Diritto di recesso

L’Acquirente consumatore ha diritto di recedere dal contratto senza dover motivare la propria decisione e senza dover corrispondere alcuna penalità.

Il recesso, che potrà avere ad oggetto tutti o soltanto alcuni dei prodotti acquistati, dovrà essere esercitato, a pena di decadenza, entro 14 giorni dall’entrata in possesso dei prodotti da parte dell’Acquirente stesso o da parte di un terzo, diverso dal vettore, designato dall’Acquirente.

Per esercitare il diritto di recesso, l’Acquirente dovrà inviare, prima della scadenza dei 14 giorni di cui sopra, una semplice dichiarazione esplicita in tal senso, specificando i prodotti oggetto del recesso nonché le coordinate bancarie indispensabili per il rimborso del prezzo che avverrà a mezzo bonifico bancario; detta comunicazione potrà essere trasmessa:

a mezzo mail al seguente indirizzo: servizioclienti.online@chateau-dax.it

oppure:

con raccomandata a Chateau d’Ax S.p.A., Via Nazionale dei Giovi, 159, Lentate sul Seveso;

I prodotti oggetto del recesso dovranno essere restituiti alla Venditrice, a cura dell’Acquirente, entro 14 giorni dalla data di comunicazione del recesso.

Si precisa che il termine di cui sopra deve intendersi rispettato quando i prodotti sono riconsegnati o anche solo rispediti.

I costi di restituzione / spedizione devono intendersi a carico dell’Acquirente.

I prodotti oggetto del recesso dovranno essere riconsegnati adeguatamente imballati ed in condizioni tali da essere rivendibili.

A seguito del corretto esercizio del diritto di recesso in base alle previsioni di cui agli articoli 52 e seguenti del codice del consumo, la Venditrice provvederà, entro 14 giorni dal giorno in cui è stato informato della decisione dell’Acquirente di esercitare il diritto di recesso con l’indicazione delle coordinate bancarie indispensabili per l’effettuazione del bonifico, a rimborsare il pagamento ricevuto.

La Venditrice potrà tenere in sospeso il rimborso, a mezzo bonifico, fino a quando non abbia ottenuto la restituzione dei beni.

Il diritto di recesso non potrà essere esercitato qualora i prodotti acquistati siano stati personalizzati o realizzati secondo le espresse indicazioni ai sensi dell’art.59 , lettera c del codice del consumo.